Risparmio energetico

Progettazione in materia di Energy Saving

La Nostra società vanta un’esperienza consolidata nell’offerta di servizi di diagnosi dei sistemi edificio-impianto finalizzati alla classificazione della qualità energetica dello stabile , ossia una valutazione dell’efficienza dell’involucro edilizio.
Questo strumento puo’ diventare un importante criterio decisionale per aspiranti acquirenti o inquilini di un immobile.

Per mezzo del Nostro know how in materia di risparmio energetico e dell‘utilizzo delle tecnologie piu’ avanzate siamo in grado di fornire linee guida per una conduzione e gestione degli impianti di riscaldamento, raffreddamento e produzione acqua calda sanitaria mirata alla riduzione dei consumi.

Inoltre forniamo consulenza e/o progettazione per lo studio di sistemi di contabilizzazione energetica diretta o indiretta sia in ambito civile che industriale ricordandoVi anche la possibilità di una fornitura ed installazione sempre professionale degli strumenti di misura presenti nel Nostro catalogo.

Come posso risparmiare?

Regolando in modo opportuno la temperatura dei singoli locali, ad esempio 20°C nel soggiorno e 17-18°C nella camera, considerando che ogni grado supplementare fa aumentare in consumo di energia di circa il 6%.

Ricordando che l’umidità ha un ruolo importante  nella percezione della temperatura; 20°C in un ambiente secco, sono meno confortevoli di 18°C in un ambiente con la giusta umidità, per cui è buona abitudine porre gli umidificatori su ogni calorifero.

Anche la percezione è soggettiva, varia quindi da persona a persona.

Evitando di manipolare continuamente le valvole termostatiche, la temperatura da Voi impostata viene regolata automaticamente dalla valvola stessa.

Arieggiando i locali brevemente ma intensamente (5-10 minuti) evitando di lasciare le finestre socchiuse per tutta la giornata.

Se ha caldo, abbassi leggermente le valvole termostatiche invece di aprire o socchiudere le finestre; questa diffusa abitudine è molto costosa.

Ricordando che i caloriferi coperti con copricaloriferi, tende pesanti o mobili ingombranti, rendono molto meno e consumano molto di più, perchè non permettono al calore di diffondersi liberamente ed uniformemente nel locale.

Installando finestre con doppi o tripli vetri, garantisce sicuramente maggior comfort con notevole riduzione dei costi, ma anche eliminare gli spifferi con semplici accorgimenti o porre dei pannelli isolanti dietro i caloriferi può dare ottimi risultati.